Archivi Giornalieri: 6 dicembre 2017

Cassazione: servitù pubblica possibile su strada privata.

terreno al confine proprieta

Anche una strada privata può essere assoggettata a servitù pubblica e a precisarlo è stata, recentemente, la Corte di cassazione che, con la sentenza numero 28632/2017 , ha chiarito che a tal fine è tuttavia indispensabile o che vi sia una convenzione tra il privato e l’ente pubblico o che sia maturata l’usucapione.

Usucapione di una servitù pubblica.

Nella medesima pronuncia i giudici hanno quindi individuato i requisiti necessari affinché si costituisca per usucapione una servitù pubblica di passaggio su una strada privata.

In particolare, a tal fine è indispensabile il concorso delle seguenti condizioni:

  • il passaggio è stato sottoposto alluso generalizzato di una collettività di individui uti cives e non uti singuli e, quindi, non per un interesse personale esclusivo ad un accesso più agevole a un determinato immmobile ma per un interesse generale,
  • il bene è idoneo a soddisfare il pubblico interesse perseguito con l’esercizio della servitù,
  • l’uso si è protratto per il tempo necessario all’usucapione.