Imposte sui rifiuti. L’Agenzia delle Entrate non è obbligata a rateizzare i debiti fiscali.

La vicenda. La società Beta aveva impugnato il provvedimento di diniego dell’esattore all’istanza di rateizzazione di imposta sui rifiuti e alcune multe per violazione del codice della strada.

La Ctp e poi la Ctr del Lazio avevano dato ragione alla società contribuente sostenendo l’obbligo di dilazione.

In pratica, con il provvedimento di diniego impugnato, Equitalia che non aveva partecipato al giudizio di primo grado, aveva stabilito di non potersi disporre il beneficio richiesto in quanto, a suo dire, le cartelle richieste erano relative a tributi non dilazionabili dall’Agente della riscossione.

Il giudice di primo grado dichiarava il provvedimento di diniego illegittimo perché carente di motivazione.

Avverso tale pronuncia, Equitalia aveva proposto appello evidenziando di non aver potuto concedere la rateazione in quanto il Comune di Roma, ai sensi della vigente normativa, intendeva mantenere la gestione in proprio dell’istruttoria delle istanze di rateazione prodotte dai contribuenti sulle somme iscritte a ruolo.

Anche in grado di appello, la Commissione tributaria regionale del Lazio, rigettandone l’appello di Equitalia, aveva confermato l’annullamento del provvedimento di diniego di rateazione, sull’istanza avanzata il 18 aprile 2008 dalla società Beta, delle somme portate da sei cartelle di pagamento relative a tassa di smaltimento rifiuti, e quindi a tributi comunali, ed a sanzioni per violazione di norme del codice della strada.

Fonte:www.condominioweb.com 

About Massimo Montanari
Massimo Montanari, italiano, nato a Lussemburgo il 16 luglio 1961. Formatosi in Confcommercio col ruolo di Segretario delle Delegazioni di Sarsina e Mercato Saraceno, dal 2011 ha deciso di cambiare percorso lavorativo ed ha portato il suo bagaglio di esperienza nel Settore Sindacale dell'Associazione Cesenate. Attualmente si occupa di varie categorie Sindacali all'interno di Confcommercio e tra queste quella che ha avuto i maggiori risultati in termini di aumento di Associati è proprio la F.I.M.A.A. Cesena della quale è Segretario Provinciale. Buon Tennista, è anche grande appassionato di Basket ed è attivo nel mondo del Volontariato. “Malamente opera chi dimentica ciò che ha imparato". ”Tito Maccio Plauto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: