Archivi Giornalieri: 5 marzo 2018

Via libera ai lavori in casa senza permessi, ma quanto costano?

donna che tiene tra le mani una piccola casa concetto dimora

Di qualche giorno fa l’elenco dei lavori di edilizia libera che non richiedono il permesso di costruire, Cila (Comunicazione inizio lavori asseverata), Scia (Segnalazione inizio lavori asseverata).

Edilizia libera: il decreto.

La lista, di fatto un elenco ancora aperto, che riassume tutte le opere per le quali non sono necessari permessi specifici ed esplicita i casi limite per i quali, da adesso, i Comuni non potranno imporre vincoli, è contenuta nel decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul glossario unico per l’edilizia libera arrivato dopo un anno di ritardo con il placet della Conferenza unificata. Una sorta di vademecum per l’intero settore per uniformare regole e linguaggi su tutto il territorio nazionale, individuando altresì l’esatto titolo giuridico per ogni tipologia di intervento.

Un elenco aperto come specifica anche il ministero delle infrastrutture, il completamento del quale verrà fatto da successivi decreti da adottare con le medesime modalità.