Archivi Giornalieri: 3 ottobre 2018

Per prolungare l’estate: chiudere la terrazza.



Si tratti della necessità di guadagnare spazio in casa o del desiderio di prolungare l’estate, chiudere la terrazza per poter godere di questo spazio anche nei mesi invernali è uno dei lavori in casa più desiderati soprattutto in questo periodo dell’anno. Secondo i dati Habitissimo, a settembre i lavori relativi a “chiusura terrazza” aumentano del 25%. Ma quanto costa e quali sono le domande da porsi prima di iniziare questo progetto? Gli esperti del portale che mette in contatto privati e professionisti del settore rispondono a questo quesito.

Individuare il motivo per cui la si vuole chiudere.
E’ fondamentale non affrettarsi e pensare con calma ai pro e ai contro. Sicuramente uno dei grandi vantaggi della chiusura della terrazza o del balcone sono il guadagno in termini di metri quadrati, privacy e sicurezza oltre alla riduzione del livello di rumore. Se si pensa che chiuderla porterebbe uno di questi vantaggi allora avanti senza esitazione.