Cassazione sui tributi ridotti in caso di prima casa.

Nel caso in cui il comune abbia stabilito il diritto a fruire di aliquota agevolata sui tributi locali su immobili concessi in comodato d’uso gratuito al figlio del contribuente, che li utilizzi come abitazione principale, il medesimo contribuente è tenuto a presentare la dichiarazione attestante la sussistenza dei requisiti oggettivi e soggettivi per il godimento dell’agevolazione, non potendo limitarsi a produrre il certificato storico anagrafico, attestante la residenza del figlio negli immobili per cui è causa.

Così ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 12485 del 10/05/2019. Il tema dell’abitazione principale, in generale, è del resto sempre stato argomento molto controverso, su cui sia la giurisprudenza di merito che quella di legittimità hanno assunto spesso linee anche contrastanti.

La Commissione tributaria regionale del Lazio, Sez. VII, ad esempio, con la sentenza n. 3967 del 12/6/2018, ha stabilito che, ai fini Ici, il contemporaneo utilizzo di più unità catastali contigue non costituisce ostacolo all’applicazione, per tutte, dell’aliquota agevolata e della detrazione prevista per l’abitazione principale, sempre che il complesso abitativo non trascenda la categoria catastale delle unità che lo compongono, assumendo rilievo, a tal fine, non il numero delle unità catastali, ma l’effettiva utilizzazione ad abitazione principale dell’immobile complessivamente considerato.

Leggi l’articolo.

Fonte:ItaliaOggi

About Massimo Montanari
Massimo Montanari, italiano, nato a Lussemburgo il 16 luglio 1961. Formatosi in Confcommercio col ruolo di Segretario delle Delegazioni di Sarsina e Mercato Saraceno, dal 2011 ha deciso di cambiare percorso lavorativo ed ha portato il suo bagaglio di esperienza nel Settore Sindacale dell'Associazione Cesenate. Attualmente si occupa di varie categorie Sindacali all'interno di Confcommercio e tra queste quella che ha avuto i maggiori risultati in termini di aumento di Associati è proprio la F.I.M.A.A. Cesena della quale è Segretario Provinciale. Buon Tennista, è anche grande appassionato di Basket ed è attivo nel mondo del Volontariato. “Malamente opera chi dimentica ciò che ha imparato". ”Tito Maccio Plauto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.