Daily Archives: 8 Novembre 2019

Nuova Imu e Tasi sulla casa, cosa cambia?

Una fusione tra Imu e Tasi, a stabilirla è l’ultima versione della manovra. Dunque ci sarà una nuova Imu, con contestuale abolizione della Tasi che, dal 1° gennaio 2020, verrò assorbita nella nuova tassa unica sulla casa.

I cambiamenti previsti nella manovra.

Il disegno di Legge di Bilancio per il 2020, il cui esame è stato avviato in Senato il 4 novembre, all’articolo 95 riporta le novità sulla tassazione degli immobili. La nuova Imu sostituirà ed abolirà la Iuc (Imposta unica comunale), fatta eccezione per la Tari, la tassa sui rifiuti.

Nuova Imu, ecco cosa cambia

Secondo l’ultima bozza della Legge di Bilancio , l’aliquota base della nuova Imu viene fissata all’8,6 per mille. Tuttavia i sindaci potranno ridurla fino a zero ma anche aumentarla fino a un massimo del 10,6 per mille. Soltanto per il 2020 potranno portarla all’11,4 per mille. Le scadenze che riguardano la nuova Imu sono sempre due: 16 giugno, entro questa data i contribuenti dovranno pagare la metà dell’imposta complessivamente dovuta per l’anno, applicando l’aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente; e 16 dicembre. (continua)

Fonte:StudioCataldi