COME PULIRE IL PAVIMENTO IN COTTO MACCHIATO SENZA ROVINARLO.

pavimento in cotto

Pulire il pavimento in cotto macchiato senza rovinarlo può sembrare un’impresa ardua, ma con le giuste tecniche e prodotti è possibile mantenere la bellezza naturale di questo materiale.

Il cotto, conosciuto per la sua durabilità e il suo fascino rustico, è una scelta popolare per molte abitazioni.

Tuttavia, la sua porosità lo rende suscettibile a macchie e sporco. Vediamo dei metodi efficaci e delicati per rimuovere le macchie dai pavimenti in cotto, preservandone l’integrità e l’estetica.

Pulizie ordinarie del pavimento in cotto.

Per la pulizia ordinaria, cominciate rimuovendo la polvere in superficie con una scopa o un panno antistatico. Successivamente, preparate un secchio con acqua e aggiungete un detergente delicato.

Potete anche optare per una miscela di acqua tiepida e aceto come alternativa. Evitate sempre l’uso di prodotti troppo aggressivi che potrebbero danneggiare irrimediabilmente la porosità del vostro pavimento in cotto. (continua)

Fonte: Immobiliare.it

About Massimo Montanari
Massimo Montanari, italiano, nato a Lussemburgo il 16 luglio 1961. Formatosi in Confcommercio col ruolo di Segretario delle Delegazioni di Sarsina e Mercato Saraceno, dal 2011 ha deciso di cambiare percorso lavorativo ed ha portato il suo bagaglio di esperienza nel Settore Sindacale dell'Associazione Cesenate. Attualmente si occupa di varie categorie Sindacali all'interno di Confcommercio e tra queste quella che ha avuto i maggiori risultati in termini di aumento di Associati è proprio la F.I.M.A.A. Cesena della quale è Segretario Provinciale. Buon Tennista, è anche grande appassionato di Basket ed è attivo nel mondo del Volontariato. “Malamente opera chi dimentica ciò che ha imparato". ”Tito Maccio Plauto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: