archivi Categorie: Servizi

Tesseramento Fimaa 2019.

Perché scegliere FIMAA.

Essere associato FIMAA vuol dire usufruire della rappresentanza e tutela sindacale degli interessi collettivi degli Agenti immobiliari, dei Mediatori Creditizi e Merceologici e degli Agenti in attività finanziaria, per incidere, attraverso la grande famiglia Confcommercio, presso le Istituzioni e la Pubblica Amministrazione amplificando la voce degli Operatori.

Per associarsi alla Federazione basta contattare la sede Territoriale presso l’Ascom o l’Unione del Commercio di riferimento e chiedere l’iscrizione come Impresa operante in uno dei seguenti settori della mediazione: Agenti Immobiliari – Mediatori Merceologici – Mediatori Creditizi – Agenti in Attività Finanziaria – Agente di Servizi Vari.

Gli Associati FIMAA sono partner ideali per affrontare un mercato sempre più complesso e rispondere compiutamente alle esigenze del Clienti-Consumatori.

FIMAA Cesena offre ai propri iscritti servizi esclusivi e qualificati oltre ad indispensabili strumenti professionali.

Contatta la Segreteria Fimaa Cesena per ulteriori informazioni. m.massimo@ascom-cesena.it

 

Gli agenti immobiliari contro il sito di annunci con il «bollino» dei notai.

Alle principali associazioni degli agenti immobiliari non è piaciuta l’iniziativa del Notariato di lanciare (il debutto ufficiale è stato lo scorso 4 aprile) un portale dedicato alle vendite immobiliari che contenga esclusivanente immobili con il”bollino” dei notai, cioè sottoposti preventivamente alle verifiche catastali e di regolarità che in genere vengono invece eseguite solo prima dell’atto di compravendita.

La Consulta interassociativa nazionale dell’intermediazione, composta dalle associazioni rappresentative degli agenti immobiliari italiani Fimaa, Fiap e Anama, infatti, «contesta apertamente – si legge in una nota – quanto riportato nei comunicati stampa per il lancio del portale “avvisi Notarili” da parte dei notai italiani».

«Il notaio è un pubblico ufficiale garante dei trasferimenti immobiliari. Leggere che sul loro portale gli immobili presenti sono verificati e certificati è un messaggio fuorviante – affermano in una dichiarazione congiunta i tre presidenti Santino Taverna, Gian Battista Baccarini e Paolo Bellini .

La legge di bilancio 2018, sanzioni pecuniarie per gli agenti immobiliari senza assicurazione.

 

La Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore il 1.1.2018, ha introdotto una sanzione pecuniaria per l’ipotesi in cui l’agente immobiliare operi professionalmente senza essere provvisto della necessaria polizza assicurativa.

Testualmente, il comma 993 dell’unico articolo della citata legge dispone:

“Al comma 5-bis dell’articolo 3 della legge 3 febbraio 1989, n. 39, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «Gli agenti immobiliari che esercitano l’attività di mediazione in violazione dell’obbligo di cui al precedente periodo sono puniti con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma compresa fra euro 3.000 ed euro 5.000»”.

In altre parole dal 1 gennaio 2018 l’agente immobiliare che dovesse operare senza la necessaria copertura assicurativa sarà passibile di una sanzione economica da un minimo di euro 3.000 ad un massimo di euro 5.000.

Sino ad oggi la violazione dell’obbligo di copertura assicurativa comportava la possibilità, per le singole CCIAA che avessero accertato l’infrazione, di comminare unicamente le sanzioni disciplinari del richiamo, della sospensione o della radiazione.

Il registro delle imprese della CCIAA è tenuto a verificare periodicamente la permanenza dei requisiti d’idoneità previsti dalla legge per lo svolgimento dell’attività di agente d’affari in mediazione (art. 7 e 8 del Decreto del Ministero Sviluppo Economico del 26 ottobre 2011).

Per confermare il possesso dei propri requisiti, le imprese/persone fisiche coinvolte dovranno presentare, i moduli di autocertificazione dei requisiti, oltre alla copia dell’ultima polizza assicurativa stipulata a garanzia dei rischi professionali.

La mancata presentazione nei termini della documentazione richiesta comporterà l’avvio del procedimento di inibizione della continuazione dell’attività di mediazione oppure, per le persone fisiche iscritte nella apposita sezione speciale del REA, l’avvio del procedimento di cancellazione da tale sezione speciale.

 

 

Tesseramento Fimaa Anno 2018

CAMPAGNA TESSERAMENTO FIMAA 2018

FIMAA CONTINUA A CRESCERE..CRESCI CON FIMAA

 

 

Fimaa – Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari socia Confcommercio Imprese per l’Italiauna Federazione a fianco di ogni associato che agisce secondo i valori che la guidano da sempre professionalità, correttezza e legalità.

 

Perché iscriversi a FIMAA

  • Perché la FIMAA è l’unica associazione di categoria che in questo momento di crisi continua a crescere ed aumentare la Sua rappresentatività con oltre 14.000 imprese e circa 40.000 addetti.
  • Perché fonda il Suo sviluppo su una radicata e importante territorialità provinciale.
  • Perché laFIMAA attraverso le sue attività di tutela, assistenza, consulenza sindacale si è fortemente consolidata e ha confermato il proprio ruolo di leader sindacale.

TESSERAMENTO FIMAA CESENA 2018.

logo fimaa Cesena modificatoFIMAA Cesena offre ai propri iscritti servizi esclusivi e qualificati oltre ad indispensabili strumenti professionali, i principali sono:

  • Polizza RC professionale – obbligatoria per legge dal 4 aprile 2001 per gli Agenti d’Affari in Mediazione – offerta da FIMAA Italia a tutti gli iscritti in regola con il pagamento delle quote;
  • Sito internet provinciale con il CERCA CASA per la pubblicazione degli immobili;
  • Gestionale Immobiliare Cometa – FimaaNetwork, un moderno ed efficiente sistema di implementazione dei servizi informatici: il Gestionale, il Multi invio, la condivisione MLS, la pubblicazione sul portale CERCA CASA di FIMAA Imperia
  • Software Antiriciclaggio – Archivio Unico Informatico specifico per le Agenzie di Affari in Mediazione Immobiliare che consente di adempiere in maniera rapida ed efficiente agli obblighi previsti dal Decreto Ministeriale 143/2006, ai sensi del D. Lgs. 231/2007 nell’organizzazione e nella predisposizione dell’Archivio Unico Informatico (AUI)
  • Consulenze  messe a disposizione da Confcommercio Cesena:
    • Legale 
    • Finanziaria consulenza  bandi UE, Regionali, finanziamenti Fises
    • Fiscale – Isee, Red, DETR, ICLAV, ICRIC, ACCAS – anche per i dipendenti delle aziende associate. Contrattuale a chiamata, voucher, stage, tirocinio, a tempo determinato e indeterminato
    • Previdenziale verifica contributi, pensioni, supplementi di pensione, ricostituzioni, invalidità civile, disoccupazione, accompagnamento, assegno nucleo familiare, infortuni sul lavoro – anche per i dipendenti delle aziende associate
    • Sicurezza lavoro pronto soccorso, antincendio, sicurezza
    • Formativa formazione abilitante, per adeguamento normative, specialistica e professionalizzante
  • Servizi messi a disposizione da “Fimaa Servizi (Servizi catastali on-line, Modulistica, Software Antiriciclaggio Archivio Unico Informatico, ispezioni ipotecarie e catastali on-line)
  • Servizi messi a disposizione da “MedioFimaa” (servizi finanziari e assicurativi)
  • Per conoscere l’importo della quota associativa di iscrizione contatta la Segreteria di FIMAA-Confcommercio Cesena. 
  • Diventa Socio.

 

Servizi Finanziari ed Assicurativi.

MEDIOFIMAACREDIPASS HPASS

 

MedioFimaa è la società di mediazione creditizia, fondata nel 2006 da FIMAA Italia, dedicata allo sviluppo e alla promozione di “servizi finanziari e assicurativi” a supporto degli Mediatori Immobiliari e Creditizi associati alle FIMAA Territoriali.

Da febbraio 2017 la maggioranza delle quote societarie di MedioFimaa sono passate nelle mani della Holding Hpass, già proprietaria di Credipass.

L’attuale compagine societaria si compone da Hpass con l’85,5% delle quote, da FIMAA Servizi con il 9,50% ed Allianz con il 5%.

Gli associati FIMAA, grazie alle nuove sinergie elaborate tra la Federazione (leader Nazionale con 11.000 imprese associate) e Hpass avranno a disposizione corsi di formazione e strumenti innovativi più efficaci per esercitare al meglio la propria attività a vantaggio anche dei consumatori.

Per prendere visione delle condizioni riservate agli Associati delle FIMAA Territoriali basta scrivere all’indirizzo email customercare@mediofimaa.com oppure chiamare il numero telefonico dedicato 035.4161660

Piattaforma You Domus.

YouDomus

YouDomus è la piattaforma di lavoro interamente dedicata ai professionisti del settore immobiliare per operare con successo in un mercato in continua evoluzione. YouDomus mette a disposizione degli Operatori immobiliari gli strumenti necessari per proteggere gli affari e contribuire ad accrescere la competitività.

 Guarda il video14