Category Archives: News

L’Esperto risponde.

Quesito: Ho intenzione di acquistare un appartamento «chiavi in mano” da una società di investimento che ha in corso un intervento di ristrutturazione, affidato ad una separata impresa di costruzioni, che prevede l’adeguamento sismico e il miglioramento energetico di un intero stabile.

Vorrei sapere se posso usufruire del bonus 110% nonché del bonus mobili. In caso di risposta affermativa, ai fini del riconoscimento del beneficio fiscale, è sufficiente indicare nel rogito, che stipulerò entro il 31/12/2021, gli importi relativi alle diverse fattispecie di lavori?

Risposta : Si ritiene che l’acquisto dell’immobile rappresentato nel quesito non soddisfa i requisiti per accedere al ed. «Sismabonus acquisti», che si applica solo ai casi di acquisto di case antisismiche direttamente dall’impresa che abbia provveduto alla demolizione e ricostruzione e poi alla vendita entro 18 mesi dalla fine dell’intervento.

Nel caso di specie, la circostanza che i lavori di consolidamento sismico siano effettuati da un soggetto terzo rispetto al venditore preclude l’accesso all’agevolazione. Per quanto riguarda il «bonus mobili», riconosciuto qualora vengano effettuati sull’immobile interventi per il recupero del patrimonio edilizio, previsti dall’articolo 3, dpr n. 380/2001, a), b), e) e d), ovvero manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, interventi di restauro e risanamento conservativo interventi di ristrutturazione edilizia, si precisa che lo stesso spetta a condizione che la data dell’inizio dei lavori di ristrutturazione preceda quella in cui si acquistano i beni. (continua)

Fonte:ItaliaOggi

Lotteria scontrini, si parte dal 1° dicembre col codice.

parola cashback
Il piano cashless debutterà invece dall’8 dicembre ma bisognerà registrarsi sull’app “Io”. Ecco tutte le novità.

Lotteria scontrini, da oggi il codice.

Conto alla rovescia finalmente iniziato per la lotteria degli scontrini, rinviata più volte. Da oggi sul portale dedicato sarà possibile fare richiesta del codice l’identificativo per accedere alla lotteria, che comincerà ufficialmente da gennaio.

Il codice lotteria è un codice alfanumerico e codice a barre abbinato al codice fiscale che va esibito negli esercizi commerciali al momento dell’acquisto per consentire di partecipare alle estrazioni.

Ecco cosa fare, i passaggi previsti sono 4: accesso al portale e inserimento del codice fiscale; accettazione dell’informativa sulla privacy e inserimento del codice di sicurezza (captcha); visualizzazione del codice sia in formato alfanumerico che di codice a barre; salvataggio sul proprio smartphone (o anche sui device come tablet o desktop) o stampa del codice lotteria.(continua)

Fonte: StudioCataldi

 

 

In centro la sostituzione edilizia è nuova costruzione, spesso vietata.

Prima del decreto semplificazioni (Dl 76/2020), l’articolo 3 del Testo unico dell’edilizia (Dpr 380/200i) includeva nella definizione di ristrutturazione edilizia (lettera d) gli interventi di demolizione e ricostruzione con il solo limite che non comportassero l’aumento della volumetria del fabbricato esistente.

Il decreto semplificazioni ha modificato l’articolo 3 confermando che nella nozione di ristrutturazione edilizia sono compresi gli interventi di demolizione e ricostruzione con possibilità di modificare sagoma, prospetti, sedime e caratteristiche planivolumetriche e tipologiche; al contempo ha previsto la possibilità di incrementare la volumetria nei casi previsti: . dalla legge; . oppure dagli strumenti urbanistici comunali.

Edifici vincolati e in centro. Attenzione, però: il decreto semplificazioni contiene disposizioni specifiche di contenuto estremamente restrittivo per quanto riguarda la demolizione e ricostruzione degli edifici vincolati ai sensi del Codice  dei beni culturali e del paesaggio che si trovano nei centri storici. (continua)

Fonte:IlSole24Ore

i