Category Archives: News

Fascicolo sanitario elettronico: come funziona.

Imedico che mostra fascicolo sanitario elettronico

Il fascicolo sanitario elettronico (FSE) è lo strumento che consente al cittadino di tracciare e consultare tutta la sua “vita sanitaria”. Ecco la guida completa.

Cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico(FSE) rappresenta uno strumento a disposizione del cittadino che consente di tracciare e consultare tutta la storia della propria vita sanitaria, condividendola con i professionisti sanitari per garantire un servizio più efficace ed efficiente.
La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 4 agosto 2017 ha messo fine alla fase di sperimentazione condotta in alcune regioni italiane, sancendo la definitiva e generalizzata operatività del FSE.
Con il DPCM n. 179 del il 15 settembre 2015 è stato pubblicato il Regolamento definitivo in materia di Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), definito come “l’insieme dei dati e documenti digitali di tipo sanitario e socio-sanitario generati da eventi clinici presenti e trascorsi, riguardanti l’assistito”. (continua)
Fonte:StudioCataldi

 

Salto di due classi energetiche? Superbonus e volume riscaldato ante intervento Fonte: Salto di due classi energetiche? Superbonus e volume riscaldato ante intervento.

uomo tiene modello casa sotto braccio per ristrutturazione

La questione del miglioramento energetico.

Il proprietario di un edificio indipendente e con accesso autonomo, composto da una unità abitativa, un magazzino adibito ad attività commerciale, un piano interrato adibito a deposito, intende realizzare nel sottotetto un locale accessorio al fabbricato principale, da destinare a lavatoio – stenditoio. Intende previamente demolire il tetto e ricostruirlo con sopraelevazione, eseguendo opere di coibentazione del tetto, di isolamento termico del tetto e delle pareti perimetrali; di impermeabilizzazione delle aree scoperte; di creazione ex novo di impianto di riscaldamento e di installazione di infissi esterni.
Prospetta di usufruire del superbonus energetico per i lavori di coibentazione e di isolamento termico del tetto e delle relative pareti perimetrali nonché per la posa degli infissi esterni, in quanto tali interventi, trainanti e trainati, migliorerebbero il rendimento energetico (salto di due classi) del tetto stesso e dell’intera abitazione sottostante. (continua)
Fonte:StudioCataldi

 

Bonus luce e gas 2022: quando spetta e come funziona.

lampadina dentro tazza piena di soldi

Grazie alla manovra 2022 le famiglie italiane difficoltà, per il primo trimestre 2022, possono beneficiare di un aiuto consistente sulle bollette di luce e gas.

Sono diversi milioni le famiglie italiane in difficoltà che, grazie alla manovra di bilancio del 2022, potranno ancora beneficiare, per il primo trimestre del 2022, del bonus sociale previsto per le bollette di luce e gas.

Arera, infatti, nel rispetto di quanto previsto dalla manovra di bilancio del 2022, ha confermato non solo l’annullamento degli oneri di sistema, ma anche il potenziamento del bonus sociale in favore proprio dei nuclei famigliari con redditi bassi. Bonus che viene riconosciuto direttamente in bolletta.

Si ricorda che dal 1° gennaio 2021, per ottenere i bonus sociali per le bollette non è più necessario presentare alcuna domanda a Comuni o Caf grazie all’incrocio dei dati tra INPS e SII (Sistema Informativo Integrato), una banca dati a cui attingono i gestori elettrici e di gas presenti in Italia, al fine di calcolare automaticamente il bonus sociale spettante.

Prevista inoltre, sempre dalla Legge di Bilancio 2022, la possibilità, per gli utenti domestici morosi, di rateizzare fino a un massimo di 10 mesi e senza interessi, le bollette di energia e gas emesse dal mese di gennaio 2022 fino ad aprile 2022. (continua)

Fonte:StudioCataldi