Category Archives: Normative

Aumentano gli incentivi per rimettere a nuovo le case.

Il Governo prova a rinvigorire ulteriormente il mercato immobiliare con incentivi fiscali. E’ ben noto, infatti, il rapporto di particolare attaccamento che gli italiani hanno con i propri immobili, e in tal senso appare particolarmente apprezzabile l’intervento del Governo di provare a dare una spinta a questo mercato attraverso l’introduzione di nuovi incentivi fiscali, legati alla riqualificazione immobiliare, piuttosto che attraverso la proroga di quelli già esistenti.

Insomma, la casa è al centro dei pensieri di chi ci governa. Nel Decreto Legge relativo alla Legge di Bilancio 2020 infatti è stato introdotto il c.d. bonus facciate, un particolare incentivo di natura fiscale legato alla realizzazione di interventi edilizi, inclusi quelli di manutenzione ordinaria, finalizzati al recupero o al restauro delle facciate di immobili, sia di proprietà individuale che di proprietà condominiale. In particolare il testo della nuova norma prevede che potranno essere portate in detrazione dalle imposte sui redditi tutte le spese sostenute (e regolarmente documentate) nel corso dell’anno 2020 per la realizzazione di tali interventi, nella misura del 90%, senza limiti di spesa. (continua)

Fonte:Libero

Nuova Imu e Tasi sulla casa, cosa cambia?

Una fusione tra Imu e Tasi, a stabilirla è l’ultima versione della manovra. Dunque ci sarà una nuova Imu, con contestuale abolizione della Tasi che, dal 1° gennaio 2020, verrò assorbita nella nuova tassa unica sulla casa.

I cambiamenti previsti nella manovra.

Il disegno di Legge di Bilancio per il 2020, il cui esame è stato avviato in Senato il 4 novembre, all’articolo 95 riporta le novità sulla tassazione degli immobili. La nuova Imu sostituirà ed abolirà la Iuc (Imposta unica comunale), fatta eccezione per la Tari, la tassa sui rifiuti.

Nuova Imu, ecco cosa cambia

Secondo l’ultima bozza della Legge di Bilancio , l’aliquota base della nuova Imu viene fissata all’8,6 per mille. Tuttavia i sindaci potranno ridurla fino a zero ma anche aumentarla fino a un massimo del 10,6 per mille. Soltanto per il 2020 potranno portarla all’11,4 per mille. Le scadenze che riguardano la nuova Imu sono sempre due: 16 giugno, entro questa data i contribuenti dovranno pagare la metà dell’imposta complessivamente dovuta per l’anno, applicando l’aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell’anno precedente; e 16 dicembre. (continua)

Fonte:StudioCataldi

Bonus verde 2020: abolizione o proroga? Detrazione in bilico.

Bonus verde 2020: abolizione o proroga? Detrazione in bilico

Nel Disegno di Legge di Bilancio 2020 non si parla di proroga del bonus verde, e pertanto la detrazione del 36% potrebbe essere abolita, senza rinnovo per le spese sostenute oltre la scadenza del 31 dicembre.

Il bonus verde è il grande escluso dalla proroga delle detrazioni sui lavori in casa prevista dalla Legge di Bilancio 2020.

Tra conferme e nuovi bonus al debutto, non trova spazio all’interno del Disegno di Legge di Bilancio 2020 depositato in Senato la detrazione Irpef del 36% introdotta per stimolare la cura del verde privato. (continua)

Fonte:Informazione fiscale