Category Archives: Normative

Cassazione. La divisione ereditaria di immobili è una vendita.

Rivoluzione in Cassazione: alle divisioni ereditarie si applica la normativa per gli atti traslativi di beni immobili (come la compravendita).

Rivoluzione in Cassazione sul tema dell’applicazione, alle divisioni, della normativa prescritta, a pena di nullità, per gli atti traslativi di beni immobili (qual è, ad esempio, la compravendita), in tema di regolarità edilizia dei fabbricati oggetto del contratto. Le Sezioni Unite civili della Suprema corte, con la sentenza n. 25021, depositata ieri, hanno infatti deciso che:

a) la divisione di una comunione ereditaria è un atto tra vivi e non a causa di morte e, pertanto, a esso si applica la medesima normativa dettata per gli atti tra vivi traslativi di beni immobili (sono così superate le decisioni della Cassazione 15133/2001, 630/2003, 2313/2010);

b) alle divisioni di immobili (sia nella comunione ordinaria che nella comunione ereditaria) si applicano sempre le norme sulla regolarità edilizia dei fabbricati oggetto del contratto, a prescindere dalla data della loro costruzione (viene così superata la decisione di Cassazione 14764/2005); (continua)

Fonte:IlSole24Ore

 

Bonus casa 2020: ecco gli incentivi che saranno prorogati.

Il Ministro dello Sviluppo Economico anticipa l’intenzione di prorogare, anche per il prossimo anno, il pacchetto di bonus casa in scadenza a fine 2019.

Proroga bonus casa 2020.

Buone notizie dunque per i bonus casa, il cui esito era apparso incerto per il prossimo anno e che sembrano, invece, destinati a essere prorogati se le dichiarazioni si tradurranno in azioni concrete in sede di bilancio.
Si rammenta che, entro il 27 ottobre, il nuovo esecutivo deve presentare la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (Nadef) per aggiornare le previsioni economiche e di finanza pubblica del DEF in relazione alla maggiore disponibilità di dati ed informazioni sull’andamento del quadro macroeconomico e di finanza pubblica, anche in vista dell’approvazione della manovra di bilancio. (continua)
Fonte:StudioCataldi

 

Piccola ma tecnologica, è la casa dei millennials.

Nella scelta pesano fattori come la coibentazione e i materiali che devono essere sostenibili e capaci di ridurre i costi di gestione.

Va bene una sistemazione anche piccola ma che sia moderna ed ecologica, arredata con pochi mobili purché di design e dotata di tutte le tecnologie necessarie per essere sempre connessi. I millennials cercano casa e hanno le idee chiare su cosa vogliono: non si accontentano più di vecchi locali da ristrutturare e puntano al meglio.

Nella scelta pesano fattori come la coibentazione e i materiali che devono essere sostenibili e ridurre i costi di gestione. Una generazione digitale, con la testa nella tecnologia e nel futuro, abituata a viaggiare e andare oltre i confini della geografia ma è anche la generazione che si è ritrovata ad affrontare una delle più importanti crisi economiche che ha vissuto il nostro Paese. (continua)

Fonte:La Stampa