Category Archives: Normative

Il lockdown può creare contenzioso sugli affitti.

Auspicabile l’accordo tra conduttore e locatore in caso di riduzioni.

I provvedimenti governativi in relazione all’emergenza Covid-19 comportano limitazioni a carico dei titolari di attività imprenditoriali. Per contenere tali effetti, l’articolo 65 del Dl18/20 riconosce agli imprenditori/conduttori di immobili di categoria C/1 un credito d’imposta pari al 60% del canone di locazione dovuto per marzo 2020 da portare in compensazione.

La norma ha due ricadute:

1. da un lato essa attesta l’esistenza di effetti negativi dei decreti di contenimento sui contratti di locazione commerciale;

2. dall’altro fornisce un’indicazione quantitativa del relativo impatto.

La limitazione dell’indennizzo al solo marzo lascia aperto l’interrogativo se gli effetti dell’emergenza debbano essere considerati anche nel rapporto fra conduttore e locatore, in particolare:

1. per i contratti relativi a immobili di categoria “C/1” , in relazione all’eventuale protrarsi dell’emergenza oltre il marzo 2020;

2. in ogni caso per i titolari di contratti di locazione non abitativa di immobili di categoria diversa, le cui attività siano comunque state chiuse o limitate.

I provvedimenti di autorità che impediscano in misura totale o parziale l’adempimento di un’obbligazione rientrano fra le cause giustificative di «forza maggiore». (continua)

Fonte:IlSole24Ore

Sospensione del mutuo: ecco il modello.

mano che tiene casa sospesa

Sul sito del ministero dell’Economia e delle Finanze il nuovo modello aggiornato e semplificato per ottenere la sospensione del mutuo.

Sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze è disponibile il modello (sotto allegato) per accedere al Fondo di solidarietà per i mutui contratti per acquistare la prima casa e ottenere in questo modo la sospensione dei pagamenti delle rate.

Come accedere al Fondo di solidarietà per i mutui.

L’Abi nel frattempo ha diramato alle sedi degli associati una circolare (sotto allegata) in cui evidenzia i requisiti richiesti per l’accesso al Fondo, i destinatari e la disciplina della sospensione e alla quale è unito il modello per accedere al Fondo e il testo del decreto Ministeriale del 25 marzo 2020 del Ministro dell’Economia e delle Finanze Gualtieri.

Sospensione mutui: pronto il modulo aggiornato.

Il sito del Mef informa che è pronta la modulistica aggiornata e semplificata per chiedere la sospensione del mutuo tramite accesso al Fondo di solidarietà per l’acquisto della prima casa.

(Leggi l’articolo)

Fonte:StudioCataldi

 

Laboratori senza bonus.

Dal credito di imposta per le locazioni commerciali, esclusi quelli nei centri commerciali e i laboratori. Tra i vari incentivi introdotti dal Decreto Cura Italia trova risalto, all’art. 65, il credito d’imposta «per i negozianti». Trattasi di un credito d’imposta (automatico) pari al 60% del canone di locazione immobiliare relativo al mese di marzo 2020.

Si ricorda che l’incentivo spetta unicamente agli esercizi commerciali a cui il dm 11/3/2020 ha imposto la chiusura in quanto esercenti attività ritenute non essenziali. Il credito d’imposta è fruibile esclusivamente in compensazione, utilizzando il modello F24, a partire dal 25 marzo 2020 (data in cui l’Agenzia delle entrate ha istituito il codice tributo, 6914).

Le maggiori perplessità erano sorte con riguardo all’ambito oggettivo dell’incentivo che è limitato ai soli canoni di locazione immobiliari e ai soli immobili (locati) negozi e botteghe. Le limitazioni impediscono, di fatto, la fruizione del credito alle imprese che gestiscono esercizi commerciali con contratti di affitto di azienda (anziché di immobili). La casistica risulta essere generalmente molto diffusa ed è tipica dei negozi gestiti all’interno dei centri commerciali. (continua)

Fonte:ItaliaOggi