Archivi Giornalieri: 1 gennaio 2018

Le scadenze di gennaio 2018.

1 GENNAIO

TASSO D’INTERESSE LEGALE
Da oggi il tasso d’interesse legale sale allo 0,3%.

MEDIAZIONE OBBLIGATORIA a 50.000 euro
Per gli atti impugnabili notificati a decorrere dal 1′ gennaio 2018, passa da 20.000 a 50.000 euro il valore delle controversie assoggettate alla procedura di reclamo e mediazione ex art. 17 bis, Dlgs 546/92. La modifica già prevista dall’art. 10, comma 1, DL. 50/2017, convertito con modificazioni, dalla L. 96/2017, è stata posticipata agli atti notificati a decorrere dall’1 gennaio 2018 dal comma 2 della medesima norma.

10 GENNAIO 

CONTRIBUTI COLF
Scadenza del termine per pagare i contributi relativi al quarto trimestre 2017.

12 GENNAIO

REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE
Le somme corrisposte entro questa data dai datori di lavoro si considerano percepite nell’anno precedente (2017).

15 GENNAIO

CONTABILITA’ – REGISTRAZIONE
Scade il termine per l’annotazione delle fatture attive del mese precedente e per l’annotazione nel registro dei corrispettivi degli incassi dell’intero mese precedente qualora risultino dall’emissione di scontrini e/o ricevute fiscali (in caso contrario i corrispettivi devono essere annotati entro il giorno non festivo successivo). I soggetti in contabilità ordinaria hanno la facoltà di non tenere i registri I.V.A. in quanto sostituiti dalle annotazioni sul libro giornale e inventari (cronologico per i professionisti).